Condividi:

Di seguito l’infografica di Technorian che presenta diversi suggerimenti per aiutarti ad aumentare le conversioni sul tuo sito ecommerce.

  1. Migliora la velocità del tuo sito è molto importante sia per gli utenti che per il ranking
  2. Assicurati di aver messo in atto i principi di base dell’on-page Seo: title, description, hx, alt tags, schema.org, paginazione…
  3. Utilizza un responsive design che sappia adattarsi facilmente ai dispositivi o, se non altro, cerca almeno di renderlo mobile-friendly, che fruibile da dispositivi mobili
  4. Fai test, test e ancora test
  5. Dai informazioni chiare sui tuoi contatti
  6. Assicurati che le call to action siano chiare
  7. La navigazione sul sito deve essere chiara e scorrevole
  8. Assicurati che il sito sia ottimizzato per i motori di ricerca
  9. Monitora la “fiducia” sociale, o “social proof”: funziona, se usata correttamente (se tanti comprano da te e ne parlano bene allora gli altri sono invogliati a farlo)
  10. Personalizza il tuo ecommerce per ogni utente
  11. Usa “bollini” di sicurezza, danno fiducia
  12. Rendi chiare le modalità di rimborso: molto spesso è la prima cosa che i clienti guardano
  13. Dedica una sezione a offerte speciali
  14. Le immagini dei prodotti contano. Usa anche i Video.
  15. Anche le descrizioni dei prodotti contano. Non limitarti a descrizioni standard: fai il possibile per vendere al meglio il tuo prodotto
  16. Richiedi le recensioni ai clienti e mostrale: i clienti acquistano più facilmente da un sito con le recensioni degli utenti
  17. Fai in modo che le spese di spedizione siano chiare: fanno parte della decisione d’acquisto, quindi devono essere facili da trovare. questo è uno dei fattori principali che gli utenti guardano.
  18. Utilizza, dove puoi, “trigger words”: parole suggestive come “gratis” o “scontato” (ad esempio per le spese di spedizione)
  19. Crea un senso di urgenza (ma senza esagerare). Es. Offerta a tempo, oppure solo 10 pezzi
  20. Offri degli sconti o dei coupon per i nuovi clienti.
  21. Se puoi assicurati di garantire il miglior prezzo rispetto ai competitor, monitora i prezzi di mercato
  22. Fai up-selling e cross-selling
  23. Assicurati che il processo di acquisto sia scorrevole, controlla bene i buchi nel tuo checkout e valuta l’acquisto senza registrazione
  24. Offri diverse modalità di pagamento: le opzioni possono essere varie e dare più possibilità di scelta gioca a tuo vantaggio, ricorda che in Italia anche il contrassegno funziona
  25. Concentrati sulle email transazionali, cura gli utenti e coccolali, non lasciarli mai soli.

L’articolo è una traduzione del post su https://www.clickz.com/25-ecommerce-conversion-tips-infographic/100433/   con qualche nostra agiunta che descrive l’infografica pubblicata su http://www.technorian.com

25-segreti-ecommerce

Tagged with →  
Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + 2 =

Show Buttons
Hide Buttons