Condividi:

google aggiornamento mobile

Tracciare le proprie campagne è molto importante perché permette di scoprire quale sia il rendimento di un’azione di web marketing in termini di traffico e di conversioni.

Quando parliamo di tenere traccia delle campagne di web advertising, non ci riferiamo solo a Google Adwords, bensì anche ad altre forme di comunicazione mirata, come le newsletter oppure banner pubblicitari o semplicemente link da altri siti. In questi i casi, è utile sapere quali utenti sono arrivati sul vostro sito attraverso una delle vostre campagne.

Se lo strumento per analizzare il traffico sul vostro sito è Google Analytics, è sempre Google a fornirci un utile strumento per tracciare le campagne. Si tratta di Url Builder, il cui funzionamento specifico viene perfettamente spiegato da Google stesso a questo indirizzo: https://support.google.com/analytics/answer/1033867?hl=it

Basta compilare i campi che chiede il form e lo strumento creerà un Url personalizzato da inserire come link nelle vostre campagne, che poi Google Analytics riconoscerà quando traccerà le visite del vostro sito.

Poi, troverete nel vostro pannello Analytics un’area campagne dove potrete controllare tutti i risultati:

pannello-campagne-analytics

Pannello campagne Google Analytics

Vi riportiamo qui le immagini che vi guideranno passo passo nella creazione dell’Url tracciabile:

esempio-compilazione-url-builder

Il form da compilare

E dopo aver cliccato su Genera Url, ecco il risultato:

url-builder

L’url personalizzato e tracciabile

Nell’esempio riportato, in questo modo potrete tenere traccia di quanti utenti sono arrivati dalla vostra newsletter.

Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + 2 =

Show Buttons
Hide Buttons